LA NATURA DEL NORDEST BRASILIANO

In Maranhão e in Piauí, dove i Lençóis Maranhenses e l'immenso delta del fiume Parnaíba ospitano alcuni dei paesaggi più spettacolari del Pianeta.

Nel Nordest del Brasile - tra gli stati del Maranhão e del Piauí - si trovano due meraviglie naturali ancora relativamente poco battute dal turismo. Il Parque National dos Lençóis Maranhenses e il meno frequentato delta del fiume Parnaíba.

maranhAo-lenAois-trekking

I LENÇÓIS MARANHENSES

É uno dei deserti più spettacolari del Pianeta. Una distesa di 155.000 ettari di dune bianco latte alte fino a 40 m, tra le quali si aprono centinaia di pozze che - a causa della vegetazione sul fondo - variano di colore dal blu cobalto al verde smeraldo: ci si può bagnare. Dune mobili, formate da immacolate frammentazioni di quarzo: da qui il nome Lençóis, lenzuoli. Il periodo più spettacolare è la stagione delle piogge, tra dicembre e luglio, quando gli stagni si riempiono d'acqua. Lo spettacolo è comunque godibile anche il resto dell'anno. Nelle pozze vivono diverse varietà di pesci (fenomeno che gli scienziati non riescono a spiegare), che attirano tra i Lençóis diverse specie di uccelli come germano reale, martin pescatore e chiurlo. Si raggiunge il parco coi mezzi fuoristrada che partono dalla vicina Barreirinhas, si tratta di un'area molto ampia - 70 km di costa che si estende per 50 km nell'interno - che non è possibile visitare a piedi. Vicino alla costa gli stagni si trasformano in lagune, le più grandi sono Lagoa Azul e Lagoa Bonita, e s'incontrano diversi ecosistemi, tra cui paludi disseminate di mangrovie.

maranhao-lenAois-paesaggio

maranhao-lenAois-guida

BARREIRINHAS

Non fosse per il parco dei Lençóis Maranhenses, Barreirinhas sarebbe uno dei tanti villaggi dimenticati dell'interno del Nordest, tra dune, giungla e il rio Preguiça (il fiume Pigrizia). Come lascia intuire il nome del corso d'acqua, la vita qui scorre pigra, tra caldo, troppa pioggia, sorrisi e una grande duna urbana da cui i bambini si lasciano rotolare fino alla spiaggia, attraversata da donne in bicicletta con l'ombrello aperto. Ci sono viali bordati di alberi di mango, mercati polverosi e taxi 4x4 diretti in remoti villaggi dell'interno, altri mezzi pubblici fuori strada propongono escursioni nei Lençóis o itinerari fino al delta del fiume Parnaíba in Piauí.

maranhao-barreirinhas-trasporti-locali

delta-del-parnaiba-mangrovie

SUL DELTA DEL PARNAÍBA

Poche ore di viaggio a sud di Barreirinhas, nello stato del Piauí s'incontra la città di Parnaíba, da dove partono le escursioni in barca per il delta dell'omonimo fiume. Sviluppato su di un'area di 2700 kmq, è il maggiore delta del Sudamerica, è l'unico grande fiume del continente a sfociare direttamente in mare: il Rio Paraguay entra nell'immensa foce del Rio della Plata e il Rio delle Amazzoni è separato dall'oceano Atlantico dall'immensa Ilha de Marajó. Il Rio Parnaíba si apre in 5 bracci che disegnano una cinquantina di isole, alcune sono fluviali, altre fronteggiano l'oceano con lunghe spiagge di sabbia, qui s'incontrano tartarughe e granchi giganti. La spiaggia più spettacolare è a Feijão Branco, una serie di isole costiere a forma di fagiolo come dice la parola. Le escursioni fanno tappa qui oltre che a Praia dos Poldros, Ilha Santa Isabel e Morro Branco. I bordi del fiume sono in gran parte coperti di foreste di mangrovie tra le quali volano diverse specie di uccelli, tra cui il raro ibis rosso (Eudocimus ruber), garzetta, gabbiano, cormorano, martin pescatore, picchio dal ciuffo rosso, gufo, passero brasiliano, pappagallo, chico preto (un passeraceo canterino con piumaggio nero), corrupião  (passeraceo giallo e nero) e diverse varietà di anitre.

delta-del-parnaiba-barca

delta-del-parnaiba-feijao-branco

delta-del-parnaiba-cormorani


Se ti è piaciuto l'articolo fai una donazione anche di un solo euro. Questo sito è finanziato dal contributo dei lettori. Grazie

16/11/2016